Topmenu

               
         

Messaggio da parte delle comunità ucraine

 

Sono giorni di sofferenza e di paura e le comunità ucraine a Padova e nel territorio diocesano sentono tutta la vicinanza e la solidarietà della Chiesa di Padova in questo tempo così difficile. Ciascuno di noi ha famigliari e amici che stanno vivendo il dramma del conflitto in Ucraina, molte sono le donne che qui lavorano nelle famiglie italiane, nell'assistenza e nella cura di anziani e malati; ci sono studenti e lavoratori, famiglie ormai inserite nel tessuto sociale padovano. Riunirci in preghiera insieme ci fa sentire meno soli, e sentiamo rafforzata l'invocazione alla pace. Siamo grati alla chiesa di Padova che ci incoraggia e ci sostiene.

Preghiamo insieme il Signore perché illumini la mente dei governanti e si trovino vie di dialogo perché questo conflitto si fermi.

don Ivan Chverenchuk

Appello del Papa per la pace, durante l'Udienza generale di mercoledì 23 febbraio

Ho un grande dolore nel cuore per il peggioramento della situazione nell'Ucraina. Nonostante gli sforzi diplomatici delle ultime settimane si stanno aprendo scenari sempre più allarmanti. Come me tanta gente, in tutto il mondo, sta provando angoscia e preoccupazione. Ancora una volta la pace di tutti è minacciata da interessi di parte. Vorrei appellarmi a quanti hanno responsabilità politiche, perché facciano un serio esame di coscienza davanti a Dio, che è Dio della pace e non della guerra; che è Padre di tutti, non solo di qualcuno, che ci vuole fratelli e non nemici. Prego tutte le parti coinvolte perché si astengano da ogni azione che provochi ancora più sofferenza alle popolazioni, destabilizzando la convivenza tra le nazioni e screditando il diritto internazionale.

E ora vorrei appellarmi a tutti, credenti e non credenti. Gesù ci ha insegnato che all'insensatezza diabolica della violenza si risponde con le armi di Dio, con la preghiera e il digiuno. Invito tutti a fare del prossimo 2 marzo, mercoledì delle ceneri, una Giornata di digiuno per la pace. Incoraggio in modo speciale i credenti perché in quel giorno si dedichino intensamente alla preghiera e al digiuno. La Regina della pace preservi il mondo dalla follia della guerra.

 

Ufficio per le Comunicazioni sociali - via del Vescovado, 29 - 35141 Padova - Tel. 049-8771759 — Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Orario festivo Sante Messe al Tempio

di mattina: alle ore 8,00 e alle ore 10,00
di pomeriggio: alle ore 19.00

 

Orario feriale Sante Messe al Tempio

dal lunedì al venerdì alle ore 08,00 e alle ore 18.30

al sabato alle 19.00